INCENDIO SCUOLA ELEMENTARE PASCOLI, ESCLUSE CAUSE ACCIDENTALI

Sono stati accolti in un bar vicino alla scuola dove è scoppiato l’incendio un centinaio di bambini delle elementari Giovanni Pascoli di via Rasori a Milano, dove un rogo è partito dal seminterrato, costringendo all’evacuazione. Qui i baristi li hanno soccorsi con cioccolata, panini e dolci i bimbi e oltre alla paura non resta che un brutto ricordo. Stando quanto dicono i gestori, gli alunni non erano particolarmente spaventati, l’hanno presa come un gioco, ma di certo l’incidente poteva finire molto peggio. Invece grazie ad un’evacuazione in tempi record, tutti i 540 bambini della scuola elementare non hanno riportato conseguenze. Ora dovranno metabolizzare quanto successo, ma a questo ci penseranno anche gli insegnanti.
Stando a quando rilevato dai vigili del fuoco, l’incendio è partito dal sottoscala nel corridoio vicino alla palestra, che attualmente è inagibile. Al momento non sono chiare la cause del rogo, ma la vicesindaco Scavuzzo dice che si stanno via via escludendo un corto circuito o un mal funzionamento della caldaia. Intanto le porte della scuola elementare rimangono aperte, soprattutto per far andar via l’odore di fumo lasciato dall’incendio. Dopo i controlli del caso i bambini torneranno a lezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here