FILMATI MENTRE SVALIGIANO APPARTAMENTO, 3 ARRESTI A MILANO

Erano dediti da tempo a compiere furti in appartamento a Milano nella zona Precotto, ma sono stati incastrati da una telecamera nascosta in un’abitazione. 3 albanesi di 21, 25 e 28 anni rispettivamente Alban Rrucai, Erion Rucai e Bernard Lika, tutti irregolari, sono stati arrestati dai poliziotti del commissariato Greco Turro. L’operazione è partita dalla registrazione di un video avvenuta il 5 febbraio scoso mentre i ladri stavano svaligiando un appartamento in via Rucellai. La vittima del furto ha inviato le immagini alla Polizia attraverso un gruppo su Whatsapp aperto dai residenti della zona e 2 giorni dopo gli agenti, durante un controllo al Flower Hostel di via Ugolini 20 , hanno riconosciuto due di loro. Nella stanza che i due cugini condividevano con l’altro connazionale, sono stati trovati 500 euro in contanti, 6mila dollari americani e canadesi, diverse confezioni di profumi firmati, 15 orologi, 30 anelli, 10 portafogli ,10 cellulari, oltre a cinture e bracciali di metalli preziosi e semi preziosi. La funzionaria della Polizia Giorgia Iafrate ha sottolineato l’importanza dell’azione dei cittadini che hanno consentito alle forze dell’ordine di agire con tempestività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here