JUVE, E’ IL MOMENTO DI PJACA

Si torna al lavoro a Vinovo. Allegri ha a disposizione l’intera rosa, fatta eccezione per Chiellini e Barzagli. Il primo sosterrà nuovi controlli nelle prossime ore, ma in ogni caso la sua assenza col Palermo è pressoché certa. Discorso simile anche per Barzagli. È fin banale sottolineare, infatti, come ogni scelta del tecnico sia finalizzata alla partita di Champions di mercoledì prossimo. Oltre allo squalificato Mandzukic, vedremo venerdì quindi ancora una volta il solito turnover ragionato di Allegri. 3 massimo 4 cambiamenti rispetto l’11 titolare, ma senza stravolgere il volto della squadra. Probabile quindi la panchina per almeno uno degli esterni bassi, Lichtsteiner e Alex Sandro, Khedira in mezzo al campo e come detto Mandzukic in avanti. Nuova chance quindi per Pjaca dall’inizio. Per lui quella col Palermo non sarà una semplice tappa di avvicinamento alla partita col Porto, bensì un’occasione per crescere, far emergere tutto il suo talento e diventare al più presto quel top player che tutti immaginano. Quel giocatore che già in questa stagione può rivelarsi come la differenza tra vincere o non vincere la coppa che tutti sognano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here