RISSA IN CENTRALE, UN FERITO

Un litigio, forse per un motivo banale, è sfociato davanti alla Stazione Centrale, in Piazza Duca d’Aosta. Un uomo di 38 anni proveniente dal Gambia è stato colpito in faccia ed è caduto a terra picchiando la testa sull’asfalto. Il cittadino africano sarebbe stato aggredito da  3 o 4 uomini stranieri a poche decine di metri dal presidio dei militari. Gli aggressori sono fuggiti via. L’uomo è stato portato in clinica Città Studi dove è già stato dimesso. La rissa è avvenuta, raccontano i gambiani presenti all’esterno della Stazione, perché alcuni libici avrebbero preso di mira il 37enne mentre stava telefonando.

Da lì ne è nato un alterco, il pugno in faccia e la caduta a terra in pochi istanti. Purtroppo la situazione in stazione Centrale, migliorata dopo la presenza costante dei militari e della polizia locale, resta alquanto pericolosa soprattutto dopo una certa ora. Gruppi più o meno numerosi sostano in diverse zone di Piazza Duca d’Aosta e ogni nazionalità è rappresentata in questo angolo multietnico e spesso fuori dalle regole. Ubriachi, spacciatori, borseggiatori: c’è di tutto nell’immenso piazzale adiacente alla Stazione.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here