IL PAPA A MILANO, PARTITA MACCHINA ORGANIZZATIVA

E’ partita la macchina organizzativa per accogliere al meglio Papa Francesco a Milano il prossimo 25 marzo. Quasi 6 mila uomini in campo tra agenti di pubblica sicurezza e volontari dispiegati tra il capoluogo lombardo e la città di Monza dove si svolgerà l’evento clou della visita del pontefice per una spesa stimata che supera i 3 milioni di Euro. Non sarà una visita blindata ha sottolineato il sindaco Giuseppe Sala anche se le misure di sicurezza messe in campo sono davvero tante. A farsi carico del coordinamento della sanità, dei trasporti e di parte della sicurezza sarà Regione Lombardia. Le spese per l’organizzazione dell’ evento saranno sostenute da sponsor privati e dall’Arcidiocesi. Fra tutte spicca la cifra per l’allestimento del palco nel parco di Monza, 1 milione e 300 mila Euro.

<<…>>

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here