SUNING SOGNA CONTE, ANTONIO CI PENSA

In cima ai desideri di Suning c’è Antonio conte. E’ lui l’allenatore che la società nerazzurra sogna di poter avere la prossima stagione. Nonostante Pioli stia facendo un ottimo lavoro cercando di conquistare l’unico obiettivo rimasto  – ovvero il terzo posto – da Nanchino si lavora per capire quante possibilità ci siano di strappare ad Abramovich il mister che ha riportato il Chelsea in vetta alla classifica della Premier League.

I contatti con l’entourage di Antonio Conte sono già stati avviati. Suning avrebbe proposto al tecnico italiano un quadriennale da 15 milioni di euro a stagione, con la possibilità di fare richieste di mercato e costruire così una squadra competitiva su tutti i fronti. Se così fosse, sarebbe un sogno per Antonio Conte. In un colpo solo, il tecnico salentino si ritroverebbe non solo lontano da Londra (che non ama), vicino alla sua famiglia rimasta in Italia, ma soprattutto al comando di una squadra forte e con il potere decisionale nelle trattative di mercato.

In molti però si domandano  come possa un allenatore in corsa per il titolo di campione della Premier e prossimo a riportare il Chelsea in Champions, lasciare tutto per l’Inter. Squadra che al momento non ha la certezza di partecipare la prossima stagione alla competizione più ambita. Senza dimenticare la clausola da 30 milioni che il tecnico dovrebbe sborsare in caso di addio anticipato visto il suo legame con il club inglese fino al 2019.

La certezza che Conte, a giugno, sarà il nuovo condottiero nerazzurro non c’è. Ma di sicuro – prima o poi – il destino di Antonio si incrocerà con Milano e con l’Inter dell’ambizioso Mr. Zhang.

Nathalie Goitom

 

1 COMMENTO

  1. Ma come!! avevamo un sig. allenatore che prendeva mi sembra 6 mln all’anno e col quale saremmo ora almeno secondi…..e lo hanno lasciato andare via perchè voleva carta bianca. e ora danno a Conte il doppio e la carta bianca.!! E Mancio almeno fino ad ora
    vale Conte se non di più come trofei e scudetti vinti……
    Questi cinesi ricchi davvero sono un bel mistero…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here