MULTE IN CALO A MILANO

Alzi la mano chi non ha mai preso una multa per divieto di sosta o per eccesso di velocità. Eppure dalla Polizia Locale arrivano dati confortanti. Le sanzioni nel 2016 sono state in calo rispetto agli anni precedenti. Una diminuzione del 5% circa, che rivela un atteggiamento positivo dei milanesi. Su oltre 3 milioni di multe, solo il 35 % è a carico di residenti a Milano, mentre ben il 65 % le ha prese chi non abita in città.

Ma quali sono le infrazioni più frequenti? Al primo posto il divieto di sosta, riguardo il quale i cittadini sono molto indisciplinati. Tra strisce gialle, blu , passi carrai, scivoli per disabili e doppie file non c’è scampo, con un aumento rispetto al 2015 del 4%. Una multa su cinque, invece, è presa per accesso non autorizzato nelle corsie preferenziali, anche in questo caso del 12% in più rispetto al passato. In calo, invece,  le multe per eccesso di velocità date dagli autovelox e le infrazioni ai semafori con telecamere.

Ma nonostante i numeri confermano che le multe sono in calo, per i cittadini sono sempre una nota dolente e quando tocca pagare le sanzioni sembrano sempre troppe.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here