SMASCHERATO IL RAPINATORE DELLE FARMACIE

Un uomo dalla stazza grossa, imponente che con fare violento irrompeva nelle farmacie, ma anche in uffici postali, supermercati e li rapinava. Il copione per Ivan Emanuele, 35 anni, era sempre lo stesso: metteva a segno le sue rapine armato di pistola, altre volte di bastone, oppure si serviva di qualsiasi strumento trovasse in giro per impaurire chi incontrava durante i suoi colpi. Ben sei in soli tre mesi. Agiva sempre da solo. A smascherarlo sono state le telecamere di sicurezza: in una delle numerose rapine, il malvivente era a volto scoperto e la Polizia lo ha individuato. L’uomo, già agli arresti domiciliari per spaccio, è stato raggiunto nella sua abitazione in zona Barona e arrestato dalla Polizia. Qui gli agenti lo hanno trovato in possesso di 500 grammi di hashish e marijuana, sostanze stupefacenti che abitualmente spacciava in zona Navigli e Ticinese. E proprio per finanziare la sua attività di spaccio, il giovane era diventato un rapinatore seriale di farmacie.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here