MAXI BLITZ DI DROGA E ARMI, 33 ARRESTI

Blitz della polizia all’alba tra Milano e le provincie di Varese e Treviso. Sgominata una banda di spacciatori di droga. Gli agenti della mobile di Milano hanno  eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 33 persone, di cui 27 italiani e 6 albanesi, con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, importati e commercializzati nel capoluogo lombardo. Durante l’attività investigativa sono stati sequestrati circa 22 chili di cocaina, 30 chili di marijuana, 1,5 chili di hashish, alcune armi e circa mezzo milione di euro in contanti, oltre a 11 autoveicoli, 10 immobili, e 32 conti correnti. L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile meneghina è iniziata dopo aver monitorato un gruppo criminale che ha tentato di investire i proventi di alcune rapine nel mercato della droga. L’analisi dei flussi di denaro e dello stupefacente ha permesso ai poliziotti di risalire ai due gruppi di trafficanti italiani e albanesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here