SI RIBALTA CISTERNA, TRAFFICO IN TILT

E’ successo nell’ora di punta dei primi spostamenti verso Milano. Questa mattina alle 7.40 una cisterna contenente 34000 litri di benzina si è ribaltata dopo che il conducente dell’autotreno ha travolto 6 new jersey invadendo l’opposta corsia di marcia. L’incidente è avvenuto sulla Rho Monza a pochi metri dallo svincolo per l’A8 dei laghi. Traffico paralizzato per diverse ore e accessi chiusi in direzione Rho-Fiera.

Non è ancora chiaro il motivo per cui l’autista, portato al Niguarda con qualche frattura ma niente di più, abbia perso il controllo del mezzo coinvolgendo marginalmente soltanto un veicolo. Le operazioni di recupero della benzina sono state effettuate dai Vigili del Fuoco con la collaborazione della Polizia Stradale.

Una cisterna di appoggio ha consentito almeno di salvare una parte del quantitativo totale della benzina rimasto nella motrice.

Dopo lo svuotamento della cisterna i lavori hanno visto coinvolte le gru per raddrizzare motrice e rimorchio dell’autocisterna ribaltata. Molti gli uomini impegnati per permettere in tempi rapidi di riaprire le strade in direzione Milano e tangenziali. Disagi e code per tutta la mattinata vista la chiusura della bretella che porta alla Fiera e a Monza. Gli automobilisti hanno dovuto deviare verso l’autostrada dei Laghi e uscire a Lainate per poi riprendere l’autostrada in direzione del capoluogo lombardo.

La chiusura è stata dettata non solo dalla necessità di rimuovere il pesante automezzo, ma anche di effettuare il rifacimento dell’asfalto visto il notevole quantitativo di gasolio uscito dalla cisterna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here