MILAN TRA MONTELLA, KALINIC E DONNARUMMA

Dopo gli ultimi risultati negativi con 2 punti in 3 partite la panchina di Vincenzo Montella torna a traballare pericolosamente. Sullo sfondo un sesto posto da difendere dai cugini nerazzurri e una qualificazione ai play off di Europa League che non soddisferebbe la nuova proprietà. Il rinnovo di contratto che non è ancora stato firmato riporta così alla ribalta il nome di Roberto Mancini per la prossima stagione. Il legame molto stretto tra Marco Fassone e l’ex tecnico nerazzurro potrebbe fare la differenza nel caso in cui la società decidesse di cambiare a fine stagione. Intanto sul mercato qualcosa si muove. Stasera Mirabelli sarà in tribuna a Madrid per il derby di Champions. Osservati speciali Kovacic e Morata anche se in attacco i rossoneri stanno lavorando sotto traccia su Nikola Kalinic della Fiorentina. Il direttore sportivo ha già raggiunto un accordo con il giocatore, ora resta da trovare quello con i viola. Tutto fermo invece sul fronte rinnovi, l’appuntamento con Raiola è fissato per il primo di settembre. Il procuratore ha fatto sapere di non aver nessuna intenzione di sedersi al tavolo prima della fine del mercato estivo. I dubbi di Mino sulla nuova proprietà per il momento rimangono e solo un mercato da grande squadra potrebbe far cambiare idea a chi gestisce il futuro di Gigio Donnarumma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here