ACCOLTELLAMENTO AL CORVETTO, UN FERITO GRAVE

Una partita di basket persa. Questa la ragione della lite fra due filippini scoppiata ieri sera poco prima delle 21 nei giardini di via Bacchiglione, in zona Corvetto a Milano. I due sono passati dalle parole ai fatti: nel giro di pochi minuti è spuntato un coltello, ritrovato poi nei cespugli, che ha ferito più volte uno dei due all’addome. La vittima, 36 anni, si trova in ospedale in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Il suo aggressore, 24 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo radiomobile, sotto shock poco distante dal luogo dell’aggressione. E’ accusato di lesioni personali aggravate. Entrambi sono regolari e incensurati.

Un episodio che si è chiuso nel giro di poche ore ma che ha lasciato dietro di sé una scia di polemiche sulla sicurezza nel quartiere. In molti hanno infatti denunciato la situazione di degrado che si è creata negli ultimi anni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here