Mercato Milan, Mirabelli fa sognare i tifosi

E’ scatenato il mercato rossonero. Dopo gli acquisti di Musacchio, Kessie, Rodriguez e l’ultimo arrivato in casa Milan André Silva, la società di via Aldo Rossi lavora per rinforzare ulteriormente la rosa e tornare così, nel più breve tempo possibile, a essere competitiva.

100 i milioni spesi finora e stando alle richieste di Silvio Berlusconi messe nero su bianco nel contratto di vendita del Milan ai cinesi, Fassone e Mirabelli hanno ancora a disposizione circa 50 milioni da investire in questa campagna acquisti. Soldi che serviranno per puntare non su Borja Valero – obiettivo che non interessa alla nuova dirigenza – ma su Kalinic,  visto come l’attaccante ideale da affiancare ad André Silva. Per la punta viola in settimana è previsto un incontro tra il Milan e la Fiorentina, e la società proprietaria de cartellino del croato, potrebbe chiedere circa 35 milioni di euro per lasciar partire il giocatore.

Per la difesa proseguono i contatti per Andrea Conti dell’Atalanta e già nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’annuncio del trasferimento a Milano del giocatore atalantino.

Ore decisive invece per Donnarumma. Dopo l’incontro di ieri a Montecarlo tra Raiola e la famiglia di Gigio, il Milan vuole una risposta, e anche in fretta. Ma l’ipotesi di un ennesimo rinvio ha spinto Mirabelli a valutare un piano B  sondando così il terreno con Reina, portiere del Napoli in rotta da tempo con il suo presidente Aurelio De Laurentiis.

 

1 commento

  1. MA A QUESTO PUNTO CONVIENE AL MILAN CHE DONNARUMMA RESTI?
    ALLA PRIMA PAPERA SOTTO LA CURVA CHE COSTI UNA PARTITA AL MILAN, DOVE DONNARUMMA PRENDE DEI FISCHI E QUALCHE INSULTO, UN RAGAZZO DI 18 ANNI COME REAGISCE?
    NON GLI VERRA’ PERDONATO NULLA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here