A MILANO 1 POLITICO SU 2 VA AI CONCERTI GRATIS

Tra assessori e consiglieri, c’è chi non si perde nemmeno un concerto  a San Siro. Con i biglietti istituzionali -che vengono dati ai membri del comune, personale amministrativo e associazioni- in totale sono 2223 le persone che hanno partecipato ai concerti senza pagare. Tra Van de Sfroos, i Coldplay e Tiziano Ferro i ticket sono andati a ruba. I 48 consiglieri comunali hanno diritto a due biglietti a testa per ciascun evento e per 7 serate della stagione sono stati assegnati in tutto 486 ticket. Gli 11 assessori invece ne hanno richiesti 72 in tutto.

Ma tra i tanti che ne approfittano, c’è anche chi ha deciso di rinunciare a questi benefit. Tra questi, il sindaco Sala, ma anche i tre rappresentanti del Movimento 5 stelle oltre a Stefano Parisi, Maria Stella Gelmini e Pierfrancesco Majorino.

Tra gli assessori, a richiedere tutti i ticket sono state la vice sindaca Scavuzzo e l’assessore alla sicurezza Carmela Rozza. Ma la febbre da concerto ha toccato proprio tutti, da destra a sinistra. Tra i sempre presenti ai concerti dell’estate, infatti, si passa da Matteo Salvini a Diana De Marchi, da Silvia Sardone a Basilio Rizzo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here