Torino, alla Pellerina i controlli della Polizia Municipale

Parco della Pellerina ma non solo: anche ad altri “polmoni verdi” di Torino la Polizia Municipale dovrebbe estendere i suoi controlli con l’obiettivo di preservare vivibilità e pulizia di queste aree, spesso affollate nei giorni del fine settimana. Ad annunciarlo, oggi, è la Sindaca Chiara Appendino a conclusione di un post pubblicato sul suo profilo Facebook nel quale cita proprio l’esempio del parco della Pellerina dove spesso avvengono episodi che ne rendono difficile la fruibilità come l’accensione di barbecue al di fuori delle aree attrezzate, l’abbandono di rifiuti e vendite abusive.
Nel suo post la Sindaca menziona l’intervento avvenuto proprio nell’ultimo weekend da parte della Polizia Municipale: “”Sei pattuglie, alla presenza di un commissario coordinatore, hanno presidiato l’’area durante la giornata. La stessa Polizia ha poi allertato l’’Amiat per ripulire il parco da rifiuti abbandonati lì da qualche incivile”” scrive la Sindaca allegando poi al messaggio anche alcune foto di quello che, alla luce dei controlli, definisce il parco “”ritrovato””.
Dalle conferme ricevute dalla Polizia Municipale la Sindaca spiega, nel suo post, che i controlli alla Pellerina continueranno per tutta l’estate e l’operazione dovrebbe essere estesa anche ad altri parchi della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here