A Lugano il primo test di Montella

Questa sera primo test per  Vincenzo Montella. L’amichevole contro il Lugano – a pochi giorni dalla tournée cinese – svelerà la nuova identità del Milan che,  in questo mercato estivo, sulla carta si sta rinforzando notevolmente. In attesa di veder sbarcare a Milanello altri colpi di mercato come Biglia a un passo dalla firma, per Il mister sarà l’occasione per  provare parte dei nuovi acquisti disponibili: da Musacchio al centro della difesa a Ricardo Rodriguez sulla fascia sinistra. Da Kessie a Calhanoglu in veste di mezz’ala. In attacco spazio anche per Fabio Borini, ma non dal primo minuto. Out Suso e Romagnoli non al massimo della forma fisica.

Contro il Lugano, prima divisione svizzera, Montella non cambierà modulo. Il 4-3-3 utilizzato nella passata stagione lo rivedremo in campo stasera ma con una formazione diversa nei nomi  per capire le potenzialità del Milan del futuro. Quello dell’era cinese che, come dichiarato più volte dalla nuova dirigenza rossonera, punta a obiettivi importanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here