Antenna 3 Change Site
Stefano Donati

IL MILAN ALLA THAILANDESE NON CONVINCE

“Ho offerto un miliardo per il Milan” Le parole arrivano dalla Thailandia e a pronunciarle è  Bee Taechaubol, 41enne uomo d’affari che al quotidiano Bankok Post ha confermato l’interesse per la società rossonera dichiarando di volere più del 50% ma non la maggioranza assoluta della società. Presidente della Thai Prime, società che si occupa dell’acquisto di aziende non quotate, sponsorizza la Global Legends Series, che organizza in giro per il mondo partite di beneficenza con vecchie glorie tra le quali anche il nostro Fabio Cannavaro. La Fininvest ha smentito la notizia ribadendo che non c’è interesse per la cessione di quote di maggioranza del club ma solo contatti per possibili partnership commerciali. Il gruppo finanziario di Mister Bee, tra l’altro, è di modeste dimensioni, ha avuto problemi con la Consob thailandese e il suo patrimonio personale sarebbe di 90 milioni di euro, decisamente poco per acquistare un club come il Milan. Insomma la sensazione è che Bee abbia una gran voglia di farsi pubblicità a costo zero.

In Vetrina

Voci in Piazza

Tutte le domeniche alla 16.00 e alle 20.30