Milanow Change Site
Stefano Donati

MILAN, IL GIALLO DEL COMUNICATO

In casa Milan regna il caos. I risultati deludenti della squadra sono solo la punta di un iceberg che nasconde molte problematiche a livello dirigenziale. Il lancio ANSA di ieri con il quale Silvio Berlusconi ha esternato tutto il suo sconforto oggi si è tinto di giallo. Galliani e Inzaghi hanno fatto sapere che questa mattina sono stati chiamati dal presidente che ha voluto smentire il senso dato dai quotidiani al comunicato. Una sorta di retromarcia a metà. Le modalità del lancio di ieri e l’aggettivo “inaccettabile” nel testo lasciano pensare che sia stato fatto dalla figlia Barbara. Il riferimento agli alti ingaggi dei rossoneri sa tanto di attacco nei confronti di Galliani e ricorda quello del mese di novembre di un anno fa, che portò alle dimissioni, poi ritirate, dell’ex plenipotenziario rossonero. I maligni poi fanno notare che prima del lancio c’è stata la notizia del pullman venduto, notizia che sicuramente non ha fatto fare una bella figura a chi si occupa della finanza e della gestione della società. Giochi di potere che certo non aiutano il povero vecchio Milan, alle prese con una crisi che tra alti e bassi dura ormai da un anno e mezzo…

In Vetrina

TGL

dal Lunedì al Venerdì alle 20.00