Pubblicità

Franco Ordine

Foggiano, ha cominciato nella sua città  l’attività  giornalistica con il classico apprendistato. Dapprima ha frequentato la palestra della redazione locale de La gazzetta del Mezzogiorno, poi ha cominciato la trafila come vice-corrispondente de il Corriere dello Sport. Qui  è riuscito a segnalarsi grazie alle imprese della squadra allenata in serie A prima da Maestrelli poi da Puricelli e cosi nell’estate del 1977 è stato assunto da Giorgio Tosatti al quotidiano sportivo romano. Dopo pochi mesi il trasferimento da Roma a Milano dove poi è diventato capo della redazione. Nell’87 il trasloco a il Giornale chiamato da Indro Montanelli come inviato, con Feltri invece è diventato redattore capo dello sport.

In tv ha frequentato come opinionista le trasmissioni di Italia 1 Controcampo e Tiki taka, nel salotto di Telelombardia è un ospite abituale. Attualmente è consigliere nazionale dell’Inpgi e vice-presidente del Glgs, gruppo lombardo giornalisti sportivi.

Ha scritto un paio di libri, uno sulla storia del Foggia e uno sul ciclone Milan dell’era berlusconiana.

Pubblicità

Ultime notizie