25/10/2011 13:23

CONTE: LO JUVENTUS STADIUM DEVE ESSERE UNA BOLGIA

E' già tempo di riscatto per la Juventus. Stasera a Torino arriva la Fiorentina, e contro i viola la squadra di Conte dovrà dimostrare di aver digerito il boccone amaro di sabato sera. Per farlo il tecnico di Lecce si affiderà al 4-2-3-1, con Vidal in campo dal primo minuto che insieme a Vucinic, Pepe e Matri, formerà il poker d'attacco. Più che i moduli ho gli interpreti, quello che interessa a Conte è però l'atteggiamento. Questa squadra per fare il salto di qualità ha bisogno di imparare a gestire il risultato, durante la partita, ma anche dopo i 90 minuti. Il messaggio del tecnico è chiaro: così come c'è stata un'esaltazione eccessiva dopo una vittoria, seppur importante contro il Milan,, anche dopo un pareggio beffa come quello contro il Genoa non ci si deve abbattere. Una mentalità che, però, devono acquisire gli stessi tifosi. Conte vuole che lo Juventus stadium sia una bolgia sempre e comunque, perché solo così i bianconeri possono colmare il divario con le altre big.

CommentaQuesto Post

I commenti sono moderati pertanto si chiede di evitare l'utilizzo di un linguaggio scurrile, altrimenti lo stesso non verrĂ  pubblicato.

0