Telelombardia Change Site
30/01/2012 18:14

MILAN, IL CASO IBRA

In casa Milan l'effetto Zlatan Ibrahimovic si fa sentire. In campo con i 20 gol stagionali che stanno trascinando i rossoneri in campionato e in Champions League e in via Turati, sede dalla quale tutti i mesi parte l'autorizzazione per il bonifico da quasi un milione di euro. Ibrahimovic è il giocatore più pagato del Milan e della serie A ma i soldi anche in tempo di crisi fanno gola a tutti, specialmente al duo Ibra-Raiola, che in 10 anni di carriera è passato dagli 800mila euro dell'Ajax ai 12 milioni di Inter, Milan e Barcellona. E così dopo il primo anno rose e fiori in rossonero ecco che a ottobre sono iniziati i primi mal di pancia dal ritiro della nazionale e ieri è partita la richiesta ufficiale di aumento contrattuale. Insomma Zlatan batte cassa e lo fa a modo suo. Prima il battibecco con Allegri al momento della sostituzione e poi nel post partita il messaggio a Galliani per bocca del fido Raiola: "O mi date più soldi o me ne vado". Le richieste del resto non mancano, Manchester City e Real Madrid sono alla finestra, e così dopo due anni eccezionali lo svedesone potrebbe decidere di cambiare aria. Del resto aumentare l'ingaggio di Ibra, anche in ottica fair play finanziario, non è umanamente possibile e il Milan il sostituto l'ha già individuato perché dalla Z iniziale di Zlatan, a quella finale di Tevez, il passo può essere breve.

CommentaQuesto Post

I commenti sono moderati pertanto si chiede di evitare l'utilizzo di un linguaggio scurrile, altrimenti lo stesso non verrà pubblicato.

3
  • marcox59x 03/02/2012 18:59

    ciao stefano se ibra ha maldipancia se ne vada pure tanto il milan c'era prima di lui e abbiamo vinto lo stesso!!

  • maina19671 03/02/2012 17:51

    al di la' del mercato,degli infortunati il milan quest'anno non ha mai espresso un calcio collettivo anzi direi inperniato su ibra e nel momento che ibra non brilla tutto il gioco ne risente.
    penso che la squadra debba giocare con piu' coralita' ciao grazie

  • catone 31/01/2012 23:05

    cari milanisti pensavate che Slatan fosse innamorato del.......rossonero? qundo si tratta di soldi diventa..daltonico. Consolatevi, se va via lui potete sempre ricominciare a spendere con Balotelli. noi interisti conosciamo bene entrambi.
    Catone.

In Vetrina

QSVS Sera

da Lunedì al Venerdì ore 18.00