Telelombardia Change Site
13/02/2012 17:41

LA JUVE PORTA L'INTER IN TRIBUNALE

94 pagine per riuscire a ottenere la tanto desiderata revoca dello scudetto 2006 assegnato all'Inter. Questo il fascicolo redatto dall'avvocato bianconero Michele Briamonte e depositato alla corte d'Appello di Roma venerdì 10 febbraio. Dopo la pubblicazione delle motivazioni della sentenza che ha condannato Luciano Moggi in primo grado, Andrea Agnelli non ha perso tempo e si è rivolto alla corte d'Appello di Roma per chiedere di annullare il lodo del Tnas che lo scorso 15 novembre si dichiarò incompetente sulla questione scudetto 2006. Non solo, esauriti ormai tutti i gradi della giustizia sportiva, la Juventus senza violare in alcun modo la clausola compromissoria chiede alla giustizia ordinaria di decidere sulla questione scudetto entrando nel merito. Secondo i bianconeri infatti la sentenza di Napoli ha fatto chiarezza sulla condotta della società, nettamente separata dall'operato di Moggi. La corte d'Appello per la Juventus non potrà esimersi dal prendere una decisione, considerando i fatti nuovi emersi in questi anni a carico dell'Inter, annullando l'atto con cui il commissario straordinario Guido Rossi assegnò lo scudetto a Massimo Moratti. La prima udienza è già stata fissata per il 30 luglio 2012, un altro capitolo della storia di calciopoli sta per essere scritto.

CommentaQuesto Post

I commenti sono moderati pertanto si chiede di evitare l'utilizzo di un linguaggio scurrile, altrimenti lo stesso non verrà pubblicato.

0

In Vetrina

QSVS Sera

da Lunedì al Venerdì ore 18.00