Telelombardia Change Site
11/05/2011 17:02

SUL CASO GATTUSO

Gentile Direttore,

le esprimo un mio personale pensiero (in forma di messaggio diretto) sul recente caso Gattuso e mi piacerebbe avere una sua opinione: "Caro Presidente Moratti, da  corretto tifoso milanista auspico che " a bocce ferme" e con un briciolo di ravvedimento Gattuso formuli le proprie scuse all'Inter. Ma questo, in quanto frutto di una riflessione personale e di un confronto con Galliani, e non perchè lei lo suggerisce e pretende. Chi non sa fare scuse (vedi pubblico gesto dell'ombrello, "figlio di..." rivolto a Ronaldo, teatrini vari  di Materazzi e Cambiasso...) non le pretenda".La ringrazio e le esprimo i miei sinceri complimenti per il modo garbato e nel contempo brillante e simpatico con cui conduce le sue trasmissioni.  Giorgio Foti

LA RISPOSTA DI FABIO RAVEZZANI

Mi spiace, ma non concordo. Il coro di Gattuso era particolarmente odioso. Perché, a mio avviso, se si può tollerare un generico <vaffa> cantato dagli ultras, diverso è scendere nello specifico e accusare una persona di essere uomo di...Le frasi di Moratti mi sembravano inevitabili, dopo l'assordante silenzio in cui si sono chiusi Gattuso e il Milan. Né basta una generica reprimenda come quella di Galliani per cancellare un insulto così grave non al rivale, bensì alla persona. Va tutto bene se i cori li fanno gli ultras, non quando vi partecipa un collega professionista della persona infamata in modo tanto diretto. Né, credo, costava tanto dire le due parole talmente ovvie che sembra inconcepibile non poter pronunciare: mi dispiace.

F.R.

CommentaQuesto Post

I commenti sono moderati pertanto si chiede di evitare l'utilizzo di un linguaggio scurrile, altrimenti lo stesso non verrà pubblicato.

0

In Vetrina

QSVS

Martedì e mercoledì alle 20.00 - Sabato dalle 18:00 - Domenica dalle 14:00 e 19.45