Top Calcio 24 Change Site
09/03/2012 12:05

IBRA-MILAN: FUTURO INCERTO MA NON TROPPO

«Ibra è fatto così, prendere o lasciare». Lo sanno Mancini, Mourinho, Guardiola e adesso, dopo la trasferta di Londra lo sa anche Massimiliano Allegri. Lo scontro tra i due è stato duro negli spogliatoi dell'Emirates, molto più duro delle critiche che lo svedese ha dedicato al Milan e a sè stesso ai giornalisti svedesi. Del resto Ibrahimovic non sopporta la sconfitta, visto che gli è indigesto pure il pareggio. Una fame che lo rende speciale rispetto a quasi tutti i calciatori del campionato italiano. Detto questo, dopo una partita nella quale ha deluso anche lui, con 12 giocatori indisponibili, poteva risparmiarsi l'attacco al mister anche perché in campo lo svedese si muove sempre come meglio crede. Vedendo i precedenti scontri della sua carriera, finiti sempre con la partenza dell'attaccante a giugno, la domanda sul futuro di Zlatan sorge spontanea. Nessuno può mettere la mano sul fuoco sulla permanenza di Ibra anche nella prossima stagione, ma pensare a un possibile passaggio al Real Madrid o al Chelsea in estate sembra comunque prematuro. Perché Ibrahimovic a Milano si trova benissimo, perché le basi per il rinnovo del contratto sono già state gettate in via Turati alla fine di gennaio e perché i rossoneri hanno ancora la possibilità, sulla carta, di vincere tutto. Insomma ad oggi, in attesa di tornare alla carica per Tevez, è molto più probabile la partenza di Pato rispetto a quella di Ibra.

CommentaQuesto Post

I commenti sono moderati pertanto si chiede di evitare l'utilizzo di un linguaggio scurrile, altrimenti lo stesso non verrà pubblicato.

3
  • Alessandro 13/03/2012 16:02

    Sicuramente meglio avere Ibra al Milan. Ciao ciao Pato.....

  • paolo 13/03/2012 10:11

    Sono perfettamente d'accordo con te, e inoltre se ibra si facesse venire i cosidetti mal di pancia, penso che sarebbe utile, anche se grande campione, farlo partire con un programma per sostituirlo adeguatamente con Tevez e Balottelli. Cordiali saluti, Paolo cuore rossonero.

  • fk1 12/03/2012 16:53

    Ma siamo davvero certi che sia Pato da cedere ? continuo a chiedermelo da dal 12 gennaio.

In Vetrina

QSVS Sera

dal Lunedì al Venerdì alle 18:00