Top Calcio 24 Change Site
Maurizio Dall'O'

CHE BELLO IL MILAN DI LUGLIO

Che bello il Milan di luglio, che bello il Milan di Mihajlovic. Quanti elogi e quante speranze per una stagione che già a molti sembra diversa, ma ci voleva poco per cambiare, l’avvento di Sinisa ha spostato montagne, voglia e intensità, giocatori motivati, pronti a riscattare l’ultima terribile stagione, questo Milan ha imparato a giocare corto e a tenere l’equilibrio della squadra in campo, a supporto c’è una discreta condizione di forma, e una disposizione tattica impeccabile, per ora il merito va tutto al lavoro di Mihajlovic che sì sta dimostrando proficuo. Questo Milan esce dalla tournee cinese tronfio in petto, ma con una mentalità ed applicazione che lasciano ben sperare. Da qui alla partenza della stagione al 23 agosto contro la Fiorentina c’è ancora tempo per migliorare. Sudore, passione e grinta, principi fondamentali per il tecnico, porteranno la squadra a un livello ottimale ma servono anche i colpi di mercato, Bacca, Luiz Adriano e Bertolacci non hanno al momento sfigurato, ma in questi concitati giorni con l’arrivo di Mr.Bee in attesa firme per la cessione del 48% della società manca l’atteso fiore all’occhiello Zlatan Ibrahimovic, l’arrivo del signor Tauchebol potrebbe servire anche in questa direzione,  ma nel bel Milan di luglio è emersa l'esigenza di avere un leader difensivo capace di guidare al meglio il reparto e di un centrocampista in grado di verticalizzare l'azione. Si spera nel recupero completo di Montolivo, anche se al momento piace tanto a Sinisa la grinta di De Jong in mezzo al campo. Il tecnico rossonero ha chiesto solo di avere in rosa Alessio Romagnoli, il nome giusto per rinforzare la difesa, non resta che aspettare l’ok della Roma sul costo del cartellino. A centrocampo si pensa sempre al costoso Witsel, l’aternativa low cost c’è e si chiama Soriano che tanto piace a Mihajlovic. Aspettando Ibra intanto il Milan cresce e inizia a convincere con Miahjlovic sembra l’anno giusto per mettere la testa a posto.  

In Vetrina

Azzurro Italia Notte

da martedì a giovedì ore 23.00