LA MISTERIOSA SCOMPARSA DI LUCIANA

Se ne è andata ormai da oltre due mesi e non ha fatto più sapere nulla di sé al marito e ai due figli. Luciana Fantato , 59 anni, di Gambolò, in provincia di Pavia, ha lasciato casa la mattina del 10 novembre scorso. Un biglietto d’istruzioni per la lavatrice e una frase forte indirizzata al marito: se mi succede qualcosa, mi avrai sulla coscienza. Ma perché Luciana ha voluto lasciare tutto e andarsene via? E dove può essere andata senza portarsi dietro vestiti e documenti? Probabilmente ha portato con sé 1500 euro che non sono stati più trovati dal marito e dalla figlia. La situazione familiare non è delle più semplici. Con il marito Pierino e la figlia Marta gli screzi, secondo l’uomo, erano frequenti. Per la vita assai tormentata della figlia e per il vizio del marito di accumulare compulsivamente oggetti in ogni dove, in casa e in cortile, come potete vedere da queste immagini.

Pierino non riesce a sbarazzarsi di tutte queste cose accatastate. Giornali ovunque, ferraglie, macchine vecchie , lamiere.

Sarà successo qualcosa a Luciana, uscita all’alba di una mattina di novembre senza lasciare tracce di sé?

Il marito Pierino Marcantognini l’ha cercata nella campagna circostante, nei canali, nelle case abbandonate, ma della moglie nessuna traccia.

Anche la figlia è andata a cercarla più volte, con l’aiuto di alcuni amici. Le forze dell’ordine hanno perlustrato la zona senza trovare Luciana.

Luciana aveva un’amica con cui si vedeva due tre volte a settimana, ma sia ai carabinieri, che ai familiari, questa donna ha confermato di non sapere nulla.

In paese tutti conoscono le vicende familiari della donna. Dicono che la situazione era diventata insopportabile per Luciana, così stanca da fuggire via per rifarsi una vita. Non vuole essere cercata da nessuno, forse, perché non intende tornare alla sua vita precedente.

Qualcuno a Gambolò ha ipotizzato un coinvolgimento del marito, come nel caso di Elena Ceste, la donna di Costigliole d’Asti  trovata morta in un canale di scolo, a meno di 2 km da dove abitava con il marito e con i figli.  Alla domanda precisa, Pierino Marcantognini, però, non ha dubbi. Lui con la scomparsa della moglie non ha nulla a che fare. Anzi, proprio per questo motivo, l’uomo ci ha portato nelle campagne per cercare la moglie Luciana, con il timore che possa aver compiuto il gesto estremo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here