Juve-Milan, le ultime dai campi

Dopo la sosta per le nazionali il campionato riparte col botto. In uno Stadium tutto esaurito sarà il big match tra Juve e Milan a riaccendere la passione e la voglia di conquistare punti per raggiungere i propri obiettivi.  Da una parte i bianconeri che dovranno dosare le forze tra campionato e Champions e gestire il   problema infortuni. Buone notizie però arrivano dalle condizioni di Cuadrado. Il colombiano infatti partirà dalla panchina, mentre Chiellini – rientrato dal raduno azzurro per un problema non preoccupante al flessore della coscia destra – si è allenato col gruppo e nonostante l’impegno in Europa di martedì prossimo, Allegri non vuole escluderlo dalla formazione titolare contro il Milan. Fermi ai box Alex Sandro e Bernardeschi. In casa Milan invece la situazione infortunati non dovrebbe preoccupare Rino Gattuso. A disposizione tornano Calabria e Romagnoli. I due difensori hanno recuperato e quindi saranno regolarmente in campo contro la Juventus. A completare il reparto difensivo Ricardo Rodriguez e Leonardo Bonucci. Il capitano, dopo 7 anni di Juve e dopo l’addio burrascoso avvenuto la scorsa estate, scenderà in campo per la prima volta contro la sua ex squadra. Per l’attacco Gattuso punta su Suso Calhanoglu e al centro sul giovane Cutrone. Patrick ha voglia di lasciare il segno. Allo Stadium non ha mai giocato e in casa della Juve  vuole non solo segnare un gol a Buffon, ma dare il proprio contributo per riportare la squadra in Champions League con la promessa di rasarsi i capelli a zero in caso di obiettivo centrato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here