Juve, Milinkovic-Savic resterà solo un sogno

Matteo Darmian a un passo, Perin si avvicina, Milinkovic-Savic invece è sempre più lontano: questi i tre nomi più caldi del mercato della Juventus, con Marotta impegnato in queste ore a chiudere anche il discorso Emre Can. Partiamo dal tedesco: nei prossimi giorni sarà finalmente a Torino per ultimare le visite mediche (in parte già effettuate in gran segreto in Germania) e firmare un contratto di cinque anni a cinque milioni di euro più bonus. Darmian sarà il prossimo colpo: accordo trovato con il Manchester United per la cifra base, tra i 12 e i 13 milioni, manca solo quello sui bonus. Mattia Perin invece continua a essere in una situazione di limbo, con Preziosi che parla di un incontro con la dirigenza della Juve che però ancora non c’è stato. La sensazione è che il portiere non sia una priorità di Marotta, sereno di avere già Szczesny come erede di Buffon. Capitolo Milinkovic-Savic: un sogno che forse resterà tale. Lotito ha rivelato a Tuttosport che i bianconeri non hanno le possibilità economiche per arrivare al serbo: a trattarlo ci sono Manchester City, PSG e Manchester United, una potenza di fuoco con cui la Juventus ancora non è in grado di competere. Chiudiamo con Higuain: il futuro dell’argentino resta un rebus. Se la sua volontà è quella di lasciare Torino, Marotta farebbe bene a muoversi subito, considerando l’età del Pipita (31 anni a dicembre) e il suo oneroso ingaggio (7,5 milioni di euro per altri tre anni).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here