Il mercato Juve tra Pogba e l’estate 2019

Il calciomercato si è chiuso ormai da 20 giorni, la finestra di gennaio 2019 durerà appena 15 giorni, eppure la Juventus continua a rimanere al centro dei rumours nazionali e internazionali come se l’effetto Ronaldo l’avesse messa al primo posto delle attenzioni quando si parla di trattative abbinate a grandi firme.

 

Dopo l’ondata di notizie sul brasiliano Marcelo del Real, amicone di CR7, che ha fermato le indiscrezioni dichiarando l’amore incondizionata per la Liga, tocca nuovamente all’ex Pogba prendersi la scena dopo aver dichiarato dal ritiro della nazionale francese che può succedere qualcosa di grosso già nei prossimi mesi. La Vecchia Signora, se davvero pensa al suo ex numero 10, deve però guardarsi dal Psg che desidera un’altra bandiera del calcio francese dopo aver inserito con successo l’astro nascente Mbappé un anno fa.

 

Gli altri nomi che circolano non sono un contorno, perché Marotta non ha ancora mollato Milinkovic-Savic (certo, o lui o Pogba dice la logica della prossima estate) e lavora per un giovane centrale difensivo dal sicuro avvenire dopo aver rinunciato a Mattia Caldara nell’operazione Higuain: l’uruguagio Gimenez e l’olandese DeLigt sono i primissimi nomi della lista, mentre tra i possibili parametri zero 2019 occhio a Rabiot e Ramsey tra i centrocampisti e Martial tra gli attaccanti.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here