PROMOTER SCOMPARSA, APPELLO DELLE COLLEGHE: CHI SA PARLI

C’è commozione tra le colleghe di Marilena Rosa Re, la promoter di Castellanza di cui si sono perse le tracce dal 30 luglio. Una ventina di loro, dopo la mobilitazione su Facebook, si è riunita davanti a un centro commerciale di Limbiate proprio per lanciare un appello: “Chi sa parli – dicono – chi ha visto qualcosa si rivolga alle forze dell’ordine perché anche un dettaglio può essere fondamentale per ritrovarla”. Descritta come una persona schiva, anche negli ultimi tempi sembrava provata. Le indagini, coordinate dalla Procura di Busto Arsizio e condotte dai carabinieri di Busto e del Nucleo Investigativo di Varese, proseguono e al momento ogni ipotesi resta aperta.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here