CASA DI CORONA, PM DI LOCRI INDAGA SU RICICLAGGIO

Si allunga l’ombra del riciclaggio sulla casa di via de Cristoforis, a Milano, di Fabrizio Corona. Due suoi amici ed ex collaboratori infatti sono indagati dalla procura di Locri per riciclaggio in relazione a una parte del denaro che venne usato per l’acquisto una decina di anni fa. E’ quanto emerso nell’udienza davanti alla sezione misure di prevenzione che dovrà decidere sulla confisca dell’appartamento oltre che sui 2,6 milioni di euro trovati nel controsoffitto e in Austria. L’ipotesi è che parte della somma usata per comprare la casa sia stata distratta dalla Coronas, società fallita dell’ex re dei paparazzi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here