OMICIDIO VILLA LITTA, DIFFUSO IL VIDEO DEL PRESUNTO KILLER

La testa coperta da un cappuccio, una giaccone blu e verde, la polizia ha diffuso le immagini del presunto assassino di Marilena Negri, la 67enne uccisa nel parco di Villa Litta a Milano il 23 novembre poco prima delle 7. Entra da via Cialdini, ha un’andatura apparentemente instabile che potrebbe indicare un problema a una gamba o all’anca. Dopo aver aggredito la donna scappa, a una certo punto muove la braccia come per fare stretching. Per gli inquirenti potrebbe essere una simulazione perché si accorge di essere ripreso dalle telecamere. Hanno diffuso anche la foto della collanina d’oro, con l’immagine del marito, che indossava la signora e per cui probabilmente è stata uccisa. Resta infatti l’ipotesi della rapina finita male: l’assassino l’ha colpita al collo una sola volta e di punta recidendo la carotide. Gli inquirenti lanciano quindi un appello ai cittadini: chiunque riconoscesse l’uomo o avesse informazioni utili in merito alla collanina può chiamare il 349.4566310.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here