MILAN, SI PENSA GIA’ A CONTE…

Al Milan si pensa già al futuro e il futuro secondo il Corriere dello Sport si chiama Antonio Conte. La società starebbe già pensando alla prossima stagione per un nuovo rilancio. Come se fossimo già a maggio con un campionato già finito. E invece siamo solo ai primi di ottobre ma la sensazione purtroppo è proprio quella di una stagione difficilmente raddrizzabile, con l’allenatore che inizia a togliersi i primi sassolini in conferenza stampa e la società che cerca di far bella figura soprattutto con i tifosi.

Nonostante le smentite di rito infatti Vincenzo Montella è in bilico. Nell’incontro di ieri a Casa Milan si è parlato a lungo dell’impiego dei nuovi giocatori e della questione preparatore atletico che, a oggi, non è ancora stato sostituito. Il Mister vorrebbe un professionista già abituato con le squadre che devono giocare ogni tre giorni. Il tempo che aveva chiesto Montella a inizio stagione e che gli era stato promesso da Fassone e Mirabelli sembra già finito. Contro l’Inter se non sarà svolta, dopo 2 sconfitte consecutive, sarà esonero e l’aeroplanino l’ha già capito.

In vista della sfida con i cugini c’è il dubbio Kalinic, che non giocherà con la nazionale per un problema agli adduttori, ma che potrebbe recuperare. Per il resto Bonaventura prenderà il posto dello squalificato Calhanoglu a centrocampo mentre Suso potrebbe partire ancora dalla panchina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here