Inter, Spalletti pensa a Rafinha titolare

Il successo con il Bologna ha ridato ossigeno a un’Inter che si trovava in apnea da 8 giornate senza vittorie. Spinta ulteriore a risalire è stato l’innesto di Rafinha. Il centrocampista arrivato in prestito dal Barcellona ha dato brio, idee e qualità che finora nessuno dei giocatori impiegati dietro la punta aveva mostrato.

Ecco perché per la prossima gara di campionato al Ferraris contro il Genoa Rafael Alcantara detto Rafinha è fortemente candidato a una maglia da titolare. Resta da capire il minutaggio che il brasiliano ha a disposizione nelle gambe. Finora è sceso in campo per 26 minuti col Crotone e 32 col Bologna, sempre nella ripresa. Quanto potrà reggere? È innegabile, tuttavia, che la sua presenza sia una necessità. Ceduto Joao Mario e tenuto un Brozovic incapace di trasformarsi in un punto di riferimento affidabile, Rafinha è un’urgenza.

Nel frattempo il croato, dopo l’uscita con applauso polemico rivolto a San Siro, ieri ha sfruttato San Valentino per provare a far pace. Sul suo profilo Instagram ha pubblicato la foto della figlia avvolta nella maglia dell’Inter per mandare un messaggio d’amore ai tifosi. La speranza dei nerazzurri tuttavia resta quella di innamorarsi di lui per quanto fatto sul campo più che sui social.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here