Lite per una donna, tragedia sfiorata

MILANO – Le tracce di sangue ancora ben evidenti sull’asfalto. E’ quello che resta di una serata che poteva finire in tragedia. Siamo a Milano, tra viale Troya e piazza Napoli. Sono da poco passate le 21 quando due uomini, entrambi italiani, uno di 23 anni l’altro di 37, discutono.

Spunta un coltello: il primo viene ferito al volto. Se la caverà con un taglio dall’altezza dell’occhio alla bocca.Ben più grave il secondo, portato in ospedale in codice rosso con una profonda ferita al torace.

Nonostante le gravi condizioni, l’uomo riesce comunque a trascinarsi per qualche metro quando si accascia in questo punto.

A notarlo alcuni passanti, e così scatta l’allarme. Siamo a pochi metri dai giardini di piazza Napoli, dove è ancora vivo il ricordo di Carlotta Benusiglio, la stilista trovata impiccata, ancora senza un perché.

Intanto sull’episodio, seguito dagli agenti della Questura di Milano, spunta il movente della gelosia. I due si sarebbero affrontati per una ragazza contesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here