Incendio via Cogne, inquilini: vogliamo tornare a casa

Dal 14 febbraio gli inquilini del palazzo di Quarto Oggiaro dov’è scoppiato un devastante incendio costato la vita a un 13enne, vivono in un edificio a pochi passi da via Cogne. Per chi abita tra il decimo piano, luogo da cui sono partite le fiamme, e il tredicesimo si stanno cercando alloggi alternativi perché non potranno rientrare negli appartamenti. Gli altri sperano invece di poter tornare a vivere nelle loro case ma non sanno niente di sicuro anche perché sono ancora in corso le indagini della magistratura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here