ARRESTATI GLI AUTORI DEL DUELLO A COLTELLATE A MILANO

di Marco Pomponio

 

Due giovani italiani sono stati arrestati dalla Polizia per il duello a coltellate dello scorso 19 febbraio a viale Carlo Troya, a Milano. Sono Murizio Moxedano, di 27 anni, accusato di lesioni gravissime e Nicolas Del Bianco, di 22 anni, accusato di tentato omicidio. Dopo la violenta lite scoppiata per una donna contesa, Moxedano fu colpito al cuore con una pinza multiuso e dopo aver subito ben 2 operazioni al cuore, è rimasto per 10 giorni in coma. Del Bianco invece ha riportato uno sfregio permanente al volto, dall’orecchio alla bocca. I due, pluripregiudicati, sono stati fermati a quasi tre mesi di distanza dal fatto, inchiodati dalle conversazioni sulle chat. Il GIP ha disposto per loro la custodia cautelare in carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here