LA RABBIA DEI ROM DI VAIANO VALLE

Vaiano Valle è un quartiere di Milano che una volta era un piccolissimo nucleo di case che formava un antico borgo rurale. Quest’area è oggi occupata da un Campo Rom abusivo. All’interno gli abitanti, tra cui anche alcuni bambini, vivono comunque in costante contatto con rifiuti, autoveicoli incidentati e galli. La maggior parte delle vetture fuori uso e alcuni elettrodomestici rotti, sono concentrati agli estremi confini dell’accampamento, dove è stato probabilmente appiccato anche un rogo nel tentativo di smaltire dei rifiuti. Nonostante la linea dura adottata dal comune di Milano, i Rom di Vaiano Valle chiedono di essere lasciati in pace, malgrado dalle istituzioni non sia mai arrivato alcun sostegno. Sul censimento proposto da Matteo Salvini, rilanciato anche da Regione Lombardia, i Rom hanno le idee chiare, rivendicando la loro italianità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here