BIMBA MORI’ IN INCIDENTE, CONDANNATI I GENITORI

Hanno patteggiato una pena a 1 anno e 4 mesi per omicidio stradale per la morte della loro bambina di nemmeno un anno e mezzo, che perse la vita in un incidente nella notte del 2 maggio 2017. La piccola anziché essere posizionata nel seggiolino di sicurezza viaggiava in braccio alla madre sul sedile anteriore. A causare la tragedia un 34enne che risulto’ con un tasso alcolico superiore a quello consentito per legge. L’uomo, nel processo celebrato con rito abbreviato, è stato condannato alla stessa pena dei genitori della piccola, anche lui per omicidio stradale. Nell’incidente la Y10 guidata dal padre 28enne della piccola si schianto’ frontalmente contro un’altra auto guidata da un operaio della zona risultato appunto positivo all’alcol test. La bimba fu portata all’ospedale Sant’ Anna di San Fermo della Battaglia dove i medici tentarono di rianimarla ma senza successo. La madre riporto’ contusioni multiple, il padre una frattura al ginocchio e un trauma cranico. Se la piccola fosse stata regolarmente agganciata al seggiolino sul sedile posteriore, quasi certamente si sarebbe salvata.

<<…>>

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here