ARRESTATO UN MAESTRO D’ASILO DI PERO PER MALTRATTAMENTI

Bambini sollevati in modo brusco ma non solo. Presi a schiaffi, a calci o per le orecchie. Ma anche scaraventati a terra. A trattare così piccoli tra i 2 e i 5 anni un maestro di una scuola dell’infanzia di Pero, nel milanese, che è finito ai domiciliari per maltrattamenti. I carabinieri, in un mese, grazie alle telecamere nascoste hanno documentato 42 episodi violenti. Le indagini sono iniziate dalla denuncia di una mamma dopo che suo figlio è tornato a casa lamentando un forte dolore al braccio. L’ospedale ha poi riscontrato una frattura. L’episodio però non viene contestato al 64enne perché non è stato possibile accertare una sua responsabilità diretta. Ma dopo questo fatto sono comunque partite le indagini che hanno portato i militari ad eseguire l’ordinanza di custodia cautelare

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here