MILAN TRA DONNARUMMA E KEAN

«Gigio rinnoverà con il Milan a breve». Parole e musica di Mino Raiola. Sono lontanissimi i tempi della guerra contro la dirigenza e la proprietà rossonera. Oggi il procuratore di Donnarumma apre al rinnovo di contratto in scadenza nel 2021. Già nei mesi scorsi si era parlato di un possibile prolungamento, adesso è l’agente che spinge per restare ma la società non ha nessuna urgenza particolare. L’appuntamento è fissato per la fine della stagione, le parti si incontreranno e decideranno insieme senza nessuna tensione. L’obiettivo del Milan è quello di prolungare fino al 2023 a 7 milioni netti a stagione. Il rendimento del portiere è cresciuto in modo esponenziale e direttamente proporzionale alla tranquillità che sta respirando a Milanello da quando è cambiata la proprietà. Intanto Raiola ha aperto anche a un possibile nuovo scenario di mercato estivo. «Con il Milan a gennaio era tutto fatto per Kean, lui deve giocare sempre, il rinnovo con la Juve è fermo». L’attaccante potrebbe sostituire Suso nello scacchiere di Gattuso e diventare un obiettivo per giugno a cifre ragionevoli ma dopo i fallimenti di Bonucci, Caldara e Higuain i rossoneri avranno ancora voglia di intavolare una trattativa con la Juventus?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here